Special: prof Garau, GDR Oltremare e Lab DFG Casa Editrice aprono la rassegna culturale con #Emozioni di Federico Vergari

Primo appuntamento dedicato ai giovani e alle loro difficoltà venerdì 25 febbraio al Castello Angioino di Gaeta, ore 16.30

Una sigla che racchiude amore. Amore per noi stessi, perché si può sempre ripartire. Fin dove c’è vita. GDR, una sigla che sta per “Giorno della Rinascita”, oltremare. Perché il colore, la forza, l’ispirazione del mare l’ha riportata alla vita e oggi ha preparato per i giovani che lei tanto ama una rassegna culturale con Lab DFG Casa Editrice.

La fondatrice di GDR Oltremare si chiama Manuela Garau, è una professoressa della scuola media Principe Amedeo di Gaeta (LT) e i lettori e le lettrici del Desert Miraje Magazine l’hanno già conosciuta. Qualche numero fa, la prof della Perla del Tirreno si è raccontata con la sua storia fatta di vita-morte-vita, un ciclo benedetto e sacro in cui ognuno di noi è immerso (leggi l’articolo su Manuela Garau). Oggi con orgoglio Desert Miraje® supporta questa iniziativa con il nostro giornale.

In foto, la locandina dell’iniziativa

Con la presentazione del libro #Emozioni di Federico Vergari, edito dalla Lab DFGvenerdì 25 febbraio alle ore 16:30 presso il Castello Angioino di Gaeta, si apre la rassegna culturale GDR Oltremare, organizzata dalla professoressa Manuela Garau.

Nome, cognome e carica” le chiedo. Lei: “La carica? È sempre a mille!” risponde. Ci troviamo sulla “sua finestra”, il belvedere di Fontania a Gaeta che l’ha vista rinascere molte volte. “Da quando tu Miraja mi hai fatto leggere il tuo Decalogo della Felicità, consigliandomi di immergermi nella natura a respirare e ritrovare la calma, io sono solita venire qui”.

Foto di Miriam Jarrett. Riproduzione riservata©

Perché oltremare?Oltremare è un antico nome di lapislazzulo perché proveniva dall’Oriente – spiega – L’azzurro è il colore che amo, sono di origini sarde e il mare mi appartiene. Il mare è poesia, ispirazione, musica, vita, apertura ed io, che sono stata sempre intrappolata in una ragnatela, da me costruita perché la responsabilità è sempre nostra quando ci ingabbiamo, ora sono finalmente libera”.

La rassegna culturale GDR Oltremare organizzata con Lab DFG Casa Editrice apre uno spazio sulle difficoltà che ognuno di noi affronta e gli strumenti di cui possiamo servirci per superarle, con protagonisti i giovani. L’obiettivo è informare e sensibilizzare gli educatori sulle problematiche legate all’età pre-adolescenziale e adolescenziale.

In foto, Manuela Garau organizzatrice della rassegna GDR Oltremare con Lab DFG

Un ampio cartellone culturale, che vede in programma sette incontri tra febbraio e luglio, e che nell’appuntamento d’apertura, ha come protagonista il libro firmato da Vergari, una raccolta di quindici storie sportive che ripercorrono sessant’anni della Storia d’Italia attraverso il racconto di epiche sfide tra campioni che hanno scritto le pagine più belle delle loro discipline.

Sul palco con il giornalista romano ci saranno, oltre all’organizzatrice, anche il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano, l’Assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili Gianna Conte, il Responsabile della scuola calcio Fair Play Latina Luca Zavatti e il Direttore Editoriale della Lab DFG Giovanni Di Giorgi. Modera l’incontro il giornalista Andrea Brengola.

In foto, Manuela Garau fondatrice GDR Oltremare

A margine della presentazione, che sarà animata dal laboratorio artistico-creativo del talento e dell’autostima promosso dallo staff arcobaleno composto dagli alunni della IE e della IIE della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Principe Amedeo, ci sarà la possibilità di assistere alla Mostra d’Amore dell’artista creativa Susanna “Sun” Papa.

La serata sarà dedicata all’Associazione Onlus “Peter Pan”, che si occupa dell’accoglienza e del sostegno bambini oncologici e delle loro famiglie.

Manuela Garau è finalmente emersa dalle brume della sua storia. Di lacrime, tentativi di suicidio, perdite e lutti, con una forza pazzesca. “L’appuntamento è per venerdì 25 febbraio alle ore 16:30 presso il Castello Angioino di Gaeta” conclude emozionata. Per chiunque volesse partecipare può contattare l’organizzazione.

Miraja 

Un pensiero su “Special: prof Garau, GDR Oltremare e Lab DFG Casa Editrice aprono la rassegna culturale con #Emozioni di Federico Vergari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!